Precedente Severance - tagli al personale Successivo Mare dentro

16 commenti su “Isterismi e non

  1. anonimo il said:

    dunque…il primo dovrebbe essere Love Actually..o sbaglio?

    Il secondo, troppo carino, non lo risonosco. E’ grave?

    Poi è facile, Pulp Fiction, Senti chi parla adesso, quella CAGATA di Zoolander e infine Tutti dicono I love you, bello.

    mario

  2. Ale55andra il said:

    Ma non era un gioco a riconoscerli, era solo che mi è venuto in mente il connubio tra cinema (o comunque forme che si avvicinano al cinema, come il video musicale di Fat boy slim com Christopher Walken) e musica e l’ho proposto in salsa divertente, perchè tutti questi video mi fanno morire dal ridere oltre a piacermi oltremisura. Comunque Zoolander è una figata!!!! Il primo è Love actually, un film mediocre che per me si risolleva un botto solo grazie a quella scena che ho postato. Quell’altro non è Senti chi parla adesso, ma Senti chi parla 2 ^^

  3. anonimo il said:

    Di rado riesco a ritagliare del tempo (così) libero, ma quando accade faccio volentieri una capatina da te che, in ogni sfumatura, mi sorprendi sempre! Chiara

  4. Ale55andra il said:

    mario, a chi lo dici!!!

    Chiara, ti ringrazio di cuore.

    mizza, quel video è proprio una chicca, l’ho rivisto l’altra notte in tv, anche io a dire il vero l’avevo quasi dimenticato!!

  5. Cinemasema il said:

    Questi video sono tutti molto divertenti. In particolare la performance di Mia e Vincent in Pulp Fiction è una sequenza indimenticabile, ormai un cult.

  6. Ale55andra il said:

    Luciano, una sequenza straordinaria, però secondo me anche tutti gli altri video postati sono davvero mitici.

    Steve, in effetti quel film è bello bello bello in modo assurdo!!!

  7. Lessio il said:

    love actually è da paura, zoolander è un capolavoro, pulp fiction è superiore, senti chi parla 2 nn vale il primo e woody è sempre woody!

Lascia un commento