Top 10 interpreti maschili e femminili della stagione televisiva 2009/2010

Dopo la top 10 degli interpreti cinematografici maschili e femminili, è giunto il momento dell’ultima classifica di questa stagione, con i migliori attori televisivi. Classifica che esula dal personaggio in sè per sè (anche questa classifica arriverà a fine anno come di consueto), ma che si concentra proprio sulle doti attoriali degli interpreti e su come sono riuscite a conquistare il mio gradimento.

TOP 10 INTERPRETAZIONI MASCHILI

1) Bryan Cranston – Walter White di Breaking bad

2) John Noble – Walter Bishop di Fringe

3) Terry O’Quinn – L’uomo in nero e John Locke di Lost

4) Jon Hamm – Don Draper di Mad men
5) Michal C. Hall – Dexter Morgan di Dexter
6) Michael Emerson – Benjamin Linus di Lost
7) Aaron Paul – Jesse Pinkman di Breaking bad
8) David Duchovny – Hank Moody di Californication
9) Jim Parsons – Sheldon Cooper di The big bang theory
10) Neil Patrick Harris – Barney Stinson di How I met your mother

TOP 10 INTERPRETAZIONI FEMMINILI

1) Glenn Close – Patty Hewes di Damages

2) Anna Gunn – Skyler White di Breaking bad

3) Elisabeth Moss – Peggy Olson di Mad men

4) Jennifer Carpenter – Debra Morgan di Dexter
5) Nascha McElhone – Karen Van Der Beek di Californication
6) Rose Byrne – Ellen Parsons di Damages
7) Elizabeth Mitchell – Erica Evans di V
8) Anna Paquin – Sookie Stackhouse di True Blood
9) Jenna Elfman – Billie Chase di Accidentally on purpose
10) Anna Torv – Olivia Dunham di Fringe

Precedente La doppia ora Successivo Maurice

13 commenti su “Top 10 interpreti maschili e femminili della stagione televisiva 2009/2010

  1. anonimo il said:

    sugli uomini siamo più o meno d'accordo, magari jon hamm lo metterei prima di john noble, peraltro grandissimo.

    sulle interpretazioni femminili mi fa piacere vedere in classifica anna gunn ma ti manca katey sagal che l'anno scorso è stata senza dubbio la migliore e almeno julianna margulies. So che non guardi né sons of anarchy né the good wife ma l'interpratazione di queste due attrici è un motivo in più per incominciare. (Fra l'altro sono serie giovani e SoA ha un format da 12 episodi, per cui con una cinquantina di ore le recuperi entrambe). Cito giusto così anche Connie Britton e Kyle Chandler di Friday Night Lights anche se nessuno lo guarda.

    January Jones meritava un posto in classifica a mio parere.

    sonny

  2. anonimo il said:

    seguo le tue indicazioni e sostengo Terry O'Quinn e David Duchovny, Glenn Close e Elizabeth Mitchell 😉

    davvero complimenti per i contenuti del tuo blog,
    a presto,
    Marco Michele
    CN

  3. Manca January Jones per Betty Draper!!!!

    E pure Hugh Laurie per House ma non lo segui quindi sei giustificata!!!

    D'accordissimo sul podio maschile, anche se io avrei messo John Noble n.1!!!

    Grandi classifiche!

    Valentina

  4. Ale55andra il said:

    sonny, Sons of anarchy l'ho cominciato, sono arrivata al quarto episodio della prima stagione, ma sono talmente incasina che non so in quanto tempo riuscirò a recuperarlo.

    Marco, grazie mille spero, mi fa piacere che approvi alcune delle mie scelte di questa classifica.

    Vale, è stata dura escludere January, però secondo me ha dato molto di più nelle prime stagioni, rispetto alle ultime, fermo restando che è comunque straordinaria.

  5. MonsierVerdoux il said:

    bè, Terry O'Quinn merita ampiamente la terza posizione, anzi io l'avrei messo in seconda dietro john litgow di dexter…a proposito dei dex, si sa niente della quinta serie? cerco informazioni ma non ne trovo, forse michel c. hall non sta ancora troppo bene per lavorare…

  6. Ale55andra il said:

    Luciano, posso assicurarti che per molti di questi telefilm ti perdi veramente un mondo. Ovviamente mi rendo conto che gli impegni e il tempo sono quello che sono…

    Vale, ah ecco, non ricordavo la data precisa. Non vedo l'ora che torni il nostro serial killer preferito!!

  7. anonimo il said:

    Jennifer Carpenter è bravissima nell'interpretare perfettamente la parte di una donna che ti fa venire voglia di avere un rapporto sessuale con lei incentrato su colpi di martello sugli incisivi (di lei).
    Quindi, o è una brava attrice, o è una spastica rompicoglioni anche nella vita vera…
    Pierrot.

Lascia un commento