Precedente La morte dietro il cancello Successivo Saga dei Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo

16 commenti su “Classificone di fine stagione cinematografica 2009/2010 (10-6)

  1. Memole7 il said:

    Non ho visto Segreti di famiglia. Per il resto mi trovi d'accordo, anche se a me è piaciuto più Nemico Pubblico rispetto ad Agora, però si tratta di confini lievi perchè sono tutti gran bei film.

  2. paveloescobar il said:

    @ memole Agorà può piacere soprattutto a chi è laureato in fisica…..:)
    @ Alessandra ma allora Avatar ti è piaciuto troppo……..sei una fan sfegatata più di Avatar che di Cameron stesso!!!!!!
    di questi film ho visto Agorà, ovviamente bel film……
    Buonanotte!

  3. AlDirektor il said:

    3 su 5.
    Sono un pò spaventato da cosa lascerai in cima alla classifica Ale eh.
    Ma so anche che darai molte soddisfazioni (ci saranno anche film che ho apprezzato molto).
    Alòr, parliam delle posizioni interessate.
    Quello dei Coen, mi è piaciuto, l'ho trovato una bella ripresa dai sopravvalutati capitomboli precedenti, ma non è un capolavoro.
    Quello di Polanski vabbè, è un film sorprendentemente inutile perchè, ripeto, non sa dove vuole andare a parare. Con ciò è un flm come tanti altri e anche peggio visto che vorrebbe essere d'autore.
    Il film di Michael Mann, mm, è quello con cui mi trovo più in sintonia e che credo merita una posizione così alta.
    Quello di Coppola non avevo sentito parlare troppo bene, ma cerco di vederlo presto perchè lo trovo interessante.

    Si attende la tua Top5.

    Un saluto Ale!

  4. la "bellezza" di un film sfida le leggi della natura,delle mode,dei tempi , e quindi ha senso poter definire i titoli che rimarranno, o come gli esseri umani essa sfiorisce e in alcuni casi migliora?Il confine tra critica,opinionismo,soggettivismo è ben visibile oppure esiste una omologazione tra queste componenti?
    Possibile essere oggettivi artisticamente o no?
    Tutte domande che ci vengono in mente a noi giornalai pur di non pensare ai titoli del giornale!^_^

  5. fmmasala il said:

    li ho visti tutti e 5, mi sono piaciuti tutti, ma forse un po' meno che a te.
    per apprezzare appieno il film dei Cohen a me mi sembra occorra un corso di Bibbia e Torah, non ero preparato, anche se certo è un bel film.
    "Nemico pubblico" mi ha un po' deluso, nel senso che è quello che ti aspetti, non ti sorprende, non aggiunge molto.
    Amenabar e Polanski hanno fatto grandi cose, in questi due film, secondo me.
    Coppola, fra i cinque, è quello che stupisce di più, non è un filmone, ma merita.

  6. Cinemasema il said:

    Non li ho visti tutti ma ero convinto di trovare questi film tra i primi dieci. Agora e A Serious Man in particolare (ma suppongo anche gli altri) non possono che stare in alto. 

  7. daddun il said:

    Escludendo "Segreti di famiglia" tutti gli altri titoli fanno parte della mia Top Ten! Attendo con trepidazione la tua Top Five anche se un'idea me la sono già fatta …
    Ciao, Ale

  8. countryfeedback il said:

    Eccoci!!
    (vabbè, AVATAR e Tarantino e UP e boh, mo ci penso, in top5)

    Allora,
    su NEMICO PUBBLICO dissentiamo parecchio, ne parlammo anche da me.
    AGORA è molto bello ma non ha avuto per me lo stesso impatto deflagrante di questo ottavo posto.
    Dei restanti ho visto solo i Coen, un film che dovrò rivedere per cercare di interpretarlo come probabilmente merita.

  9. anonimo il said:

    Allora in top 5 dovrebbero esserci: Shutter island, Avatar, Toy story 3, Fantastic Mr. Fox e Bastardi senza gloria.

    Sono proprio curiosa di vedere come li piazzerai.

    Però cavolo che sadica: ci fai aspettare fino all'ultimo!!!

    Manco al concorso di Miss italia!!!

    Valentina

  10. Ale55andra il said:

    Memole, confesso che se per le posizioni più basse mi è stato più facile scegliere, qui nella top ten le cose si sono fatte un pò più ardue, perchè per me sono tutti dei grandissimi film.

    pavelo, Avatar mi è piaciuto "troppissimo", vedrete…

    Sam, è 9 su 80 film…non direi che è troppo basso dai. I Coen quest'anno come due anni fa con "Non è un paese per vecchi", hanno superato sè stessi.

    Al, quindi quest'anno i Coen ti hanno convinto di più. Su Polanski divergiamo ancora, mentre mi fa piacere che ci troviamo d'accordo su Mann. Quando vedrai il film di Coppola mi farai sapere.

    viga, il mio è più un divertissment senza troppe pretese. Non pretendo appunto nè di essere oggettiva, nè di essere critica, è solo una classifica dei film che mi sono piaciuti di più o di meno nell'anno, proprio a livello soggettivo (tant'è che ci sono alcuni film che quando li ho recensiti li ho votati in maniera più alta rispetto ad alcuni che magari sono in classifica più in alto rispetto ad essi).

    fmm, dunque siamo quasi totalmente d'accordo. Ottimo .

    Luciano, per me non potevano che stare nella top 10.

    Ale, infatti ho gradito molto anche la tua classifica.

    Country, avrai qualche sorpresa nella top 5 forse ^^

    Valentina, ormai mi conosci troppo bene!!

  11. anonimo il said:

    Ho visto solo "A Serious Man" per cui il mio giudizio sulla cinquina vale il tempo che trova. Recupererò presto. Intanto aggiungo che il film dei Coen l'ho in realtà visto due volte e non riesco ancora a capire se e quanto mi piaccia.

    sonny

  12. Ale55andra il said:

    viga, non si può condividere sempre tutto quando si parla di giudizi e opinioni, ovviamente. Ti ringrazio per i complimenti ^^

    sonny, per me invece è stato "amore" a prima vista. Mi ha conquistata immediatamente.

Lascia un commento